11 Settembre, a Nissoria commemorazioni entro fine mese con le autorità militari americane

NISSORIA. “Quest’anno la commemorazione della strage dell’11 settembre si svolgerà entro il mese di settembre in data che sarà comunicata nei prossimi giorni”. Lo ha comunicato il sindaco di Nissoria Armando Glorioso, nel giorno del ricordo delle stragi del World Trade Center di New York.
“Nel frattempo non possiamo che ricordare e condannare il vile attentato che ha cambiato per sempre il volto e la vita nel mondo per tutti noi. Persero la vita anche due nostri concittadini, Salvatore Lopes e Vincent Di Fazio, a cui abbiamo dedicato un piccolo parco urbano già nel 2002. Da allora ogni anno insieme ad un gruppo di militari americani e civili della base di Sigonella celebriamo il ricordo di questo funesto giorno”.
“Non sempre la commemorazione è stata fatta lo stesso 11 settembre ma spesso, come quest’anno in altro giorno.
Nell’occasione quest’anno inaugureremo insieme agli americani e alle altre autorità italiane che interverranno la nuova palestra che sarà intitolata al giovane magistrato ucciso dalla mafia Rosario Livatino. Per l’inaugurazione è prevista una partita amichevole di basket tra militari americani e un squadra di civili italiani”.
“L’importante è fare sempre qualcosa per onorare la memoria di quanti innocenti persero la vita, migliaia di persone chiuse inermi in quelle torri. Ma anche dei numerosi soccorritori che persero la vita per cercare di salvare tantissime persone”.