Elezioni regionali, Glorioso (FI): “Grazie ai circa 4 mila elettori e ai miei sostenitori”

FORZA ITALIA  HA OTTENUTO 10 MILA VOTI , MA HA VINTO LA PROTESTA SENZA PROPOSTA E IL PD CHE HA  GOVERNATO MALE LA REGIONE IN QUESTI 5 ANNI! 
IL GRANDE LIMITE DELLA DEMOCRAZIA:  UN POPOLO CHE VOTA O PER RABBIA O PER PAURA. 

Desidero ringraziare quanti mi hanno sostenuto e votato per la elezione della Assemblea regionale siciliana , quale candidato nella lista di Forza Italia. Considerate le centinaia di voti che mi sono stati annullati circa 4000 cittadini mi hanno tributato il loro affetto e la loro fiducia. È stata per me la prima esperienza in una competizione politica di maggiore livello e ritengo sia stata una esperienza utile per conoscere tutto il territorio della provincia di Enna. Ho avuto pochissimo tempo per fare campagna elettorale , appena trenta giorni. Alla luce di questo esiguo tempo ritengo abbia avuto un grande successo. Ringrazio ancora i miei familiari, i miei amici, i miei consiglieri comunali e tutti gli amici dei vari paesi che mi hanno aiutato. Io non avevo alcuna struttura dalla mia parte , ho fatto tutto da solo con le mie forze. Forza Italia grazie al mio contributo ha ottenuto circa diecimila voti, diventando il terzo partito di Enna . In questa competizione elettorale la nostra proposta politica per il territorio era quella di una politica che ragiona , che non si limita alla protesta , nè si piega alle logiche vecchie del clientelismo  o peggio del velato ricatto occupazionale. 

Gli elettori hanno premiato i due ragazzini del movimento cinque stelle, in particolare la più ragazzina, 26 anni, alla quale faccio i miei migliori auguri. Un suffragio, quello dei cinque stelle,  che non trovava alcuna prova della possibilità che avvenisse,  durante la campagna elettorale. La protesta fine a se stessa sembrava essere stata superata dalle argomentazioni, dai ragionamenti. Invece, come un male oscuro, tipo quello che porta al suicidio i depressi, si è manifestato all’improvviso, un suicidio di massa. Un altro caso Venturino? Speriamo di no.
Dall’altro lato il partito democratico che ha governato male sia la nostra provincia che la Regione, con due deputati rei di avere sostenuto il governo peggiore della storia siciliana , è cresciuto del 35/40%. Per prendere voti allora si deve  governare male? Si proprio così , ha vinto la protesta senza proposta e la politica della clientela e della promessa a volte scambiata per minaccia. 
Speriamo nel futuro la democrazia possa funzionare meglio. 
Armando Glorioso