“Natale coi fiocchi”, minimusical sul valore dell’amicizia all’auditorium di Nissoria

  All’auditorium “Nino Buttafuoco” di Nissoria, giovedì 21 dicembre appena trascorso, 18 alunni di 1 A, 1B e 2 A della Scuola Secondaria di primo grado “L. Sturzo” di Nissoria, facente parte dell’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri”di Leonforte, hanno tenuto un musical sul valore dell’amicizia dal titolo “Natale coi fiocchi”. 

  Curato con competenza dalla docente Giovanna Pontorno per la parte teatrale e dal maestro di clarinetto e sax Giovanni Leonde per la parte musicale, il mini musical è stato presentato dall’alunna Bannò Elena suscitando l’apprezzamento del numeroso pubblico intervenuto.

  Gli alunni in coro, alternando con bravura delle scene teatrali che hanno messo in risalto il valore dell’amicizia, della pace e dell’amore tra le famiglie necessario per trascorrere un “Natale coi fiocchi”. hanno ben cantato le seguenti canzoni: “Anche quest’anno è già Natale” di Andrea Mingardi, “Un amico è così” e “Il mondo che vorrei”di Laura Pausini. “Amico è” di Dario Baldan Bembo, “Ehi mà” di Gino Paoli, “In segno di amicizia” di Eros Ramazzotti.

  Con cartelloni di auguri rivolti a tutti i bambini del mondo, a tutti i bambini che piangono, a tutti quelli che fanno fatica a perdonare, a tutte le persone ammalate, a chi non ha ancora scoperto la bellezza dell’amore, il coro degli alunni della Scuola Media di Nissoria ha concluso il mini musical con la canzone “Buon Natale”, “Un Natale verrà e per sempre ci cambierà”, di Eros Ramazzotti.

 A conclusione del riuscito musical sono intervenuti Mary Jo Scardullo, assessore alla cultura del comune di Nissoria, che si è complimentata con gli alunni e i docenti che per festeggiare il Santo Natale hanno trasformato la Scuola Media di Nissoria in una scuola d’arte; il maestro Giovanni Leonde, che ha ringraziato il personale ATA, il server Giorgio Sinatra, gli operai e l’Amministrazione Comunale, alla quale, per aver concesso l’uso gratuito dei locali, sono stati donate due litografie realizzate dal docente di Disegno e Storia dell’arte Ignazio Cinquemani riproducenti l’una il sindaco Armando Glorioso e l’altra il Palazzo Comunale.

  Questi i nomi del coro degli alunni della Scuola Media “Luigi Sturzo” di Nissoria: Salvatore Allegra, Elena e Maria Elena Bannò, Gaia e Maria Valentina Buscemi, Manuel Pio Ciaramidaro, Erika e Francesca Castellana, Francesco Licata, Tecla Inveninato, Monia Manuele, Alessandra Oliveri, Giuseppe Perrino, Paola Raele, Arianna ed Emanuele Signorelli, Ilaria Sortino e Giulia Virzì.

  Giuseppe Sammartino