Centuripe, piantagione di marijuana in contrada Carcaci. Ecco il video

CENTURIPE. La polizia lo ha colto in flagrante, mentre stava irrigando le piantine di marijuna, ben 2545, in un terreno di contrada Cugno-Cardaci, a ridosso di Centuripe. Per questo un trentaseienne, Antonio Zaffora, è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile di Catania e Enna e dal commissariato di Adrano.

Per il giovane l’accusa è coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, nonché detenzione illegale di arma da fuoco. Gli agenti avevano appreso della piantagione, così hanno individuato il terreno e si sono appostati, fin quando ieri pomeriggio hanno visto l’arrestato intento a irrigare. Estesa la perquisizione all’interno di un casolare di pertinenza del terreno, è stata rinvenuta e sequestrata altra marijuana già essiccata, per un peso complessivo di 170 grammi, un revolver e munizioni. Per questo il giovane è stato arrestato è portato in carcere a Enna.

Ecco il video della Polizia