Si svolgerà a Enna il 18 dicembre la cerimonia dei Premi dell’anno Ussi

Si svolgerà a Enna il 18 dicembre la cerimonia dei Premi dell’anno 2018 dell’Ussi, l’Unione della stampa sportiva italiana, che fa parte della Fnsi. Lo ha deciso il gruppo siciliano, che si è riunito proprio a Enna, nella sala convegni del Coni, alla presenza dell’assessore comunale allo Sport Dante Ferrari. I premi, come noto, ogni anno insigniscono atleti, tecnici, dirigenti e giornalisti. “Lo spirito delle nostre iniziative – ha scritto il presidente Roberto Gueli – è quello di valorizzare la funzione educativa e sociale dello sport quale fondamentale fattore di crescita ed arricchimento della personalità dell’individuo, di tutela della salute e miglioramento della qualità di vita. Dal 1960, l’appuntamento di maggior prestigio organizzato dall’Ussi Sicilia sono i “Premi dell’Anno”, manifestazione che, sulla base delle indicazioni fornite dai giornalisti sportivi siciliani, va premiare  gli atleti, i dirigenti  che si sono distinti nella stagione agonistica  trascorsa”.

Il luogo scelto è il Teatro Garibaldi. Alla premiazione sarà presente l’artista ennese Mario Incudine. “Si ritiene, anche alla luce  dell’esperienza passata – dichiarano Roberto Gueli e il segretario regionale Nino Randazzo – che l’organizzazione dei “Premi dell’Anno” ad Enna possa rappresentare un eccellente veicolo di promozione per la Città e per le attività  e le attrazioni della stessa”.