In macchina con 5 panetti di hashish, arrestato venticinquenne di Villarosa

Ieri notte i Carabinieri di Villarosa hanno arrestato un venticinquenne per detenzione ai fini di spaccio di hashish. Aveva 441 grami di fumo e l’arresto è avvenuto nell’ambito di un servizio di controllo antidroga. L’attività svolta dai militari rientra in una più ampia campagna di controlli che hanno il fine di tenere alto il livello di allerta su un tema di particolare interesse, come quello del traffico e consumo di droga.

I fatti come detto sono avvenuti ieri notte. Durante un controllo a Villarosa, dopo aver intimato l’alt all’auto su cui viaggiava il venticinquenne assieme al fratello e un conoscente, i militari hanno notato che chi si trovava a bordo aveva tentato di disfarsi di qualcosa, gettandola dal finestrino. Un tentativo vano, ovviamente, perché i militari hanno scoperto la “merce” gettata e intercettato l’auto. In tutto erano 5 panetti dal peso complessivo di 441 grammi. Il venticinquenne – di cui i carabinieri hanno scelto di non divulgare il nome per esteso – così è stato portato in carcere a Enna, in attesa dell’udienza di convalida, dinanzi al gip di Enna.