Agricoltura, Trentacoste (M5S): “Arance in Cina, svolta per il settore”

«Le arance siciliane il 2 aprile raggiungeranno la Cina via aereo. Questo rappresenta non solo una svolta epocale nel commercio e nella diffusione di quello che è un prodotto unico nel suo genere, per qualità e cultura, ma anche una opportunità per i produttori siciliani. Grazie al lavoro svolto da Luigi Di Maio, Giancarlo Cancelleri e dalle associazioni di settore si abbatteranno i tempi biblici di trasporto delle arance che, pensate, via nave era di 60 giorni. Il 2 aprile 600 milioni di cinesi potranno assaporare le nostre arance, portando in tavola un pezzo della nostra storia, dei nostri sapori, a pochi giorni dalla raccolta. Un forte impulso al Made in Italy che rappresenta un forte sostegno a tutto il comparto siciliano».
La nota è del senatore M5s e membro della commissione agricoltura al Senato, Fabrizio Trentacoste.