Violenta e maltratta la moglie, un arresto a Troina

I Carabinieri di Troina hanno arrestato in flagranza di reato un cinquantaquattrenne del posto per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale ai danni della moglie. Sarebbe accaduto mercoledì, quando la donna, dopo aver chiamato il 112 per l’ennesima aggressione, ha riferito di aver subito vessazioni psicologico e anche sessuali.

A casa, i militari hanno rinvenuto frammenti di bicchieri rotti e alcuni oggetti distrutti dalla furia del marito. Per questo i militari lo hanno arrestato, anche per violenza sessuale. L’arrestato è stato tradotto al carcere di Enna.