Cittadini di Altrove

Una scelta fortemente voluta dal PD e contrastata dalla destra e il Movimento 5 Stelle. Rimane storica la dichiarazione di DI Stefano qualche mese fa a Radio Capital, in cui avrebbe ritenuto giusto, garantire lo ius soli ai bambini che parlano italiano… sostenendo quindi l’italianità di un neonato che piange in italiano… Ad ogni modo,”Italiani si nasce” non è solo lo slogan di Forza Nuova, è un radicato principio su cui si fondano i tanti pensieri degli italiani, anche di chi non è di estrema destra.

Leggi il seguito

Pennette e cutupiddu, l’invidia per la Ferragni e l’editoria

Ma le riviste si compreranno ancora? Lo shopping è online e le acconciature sono super!, e non c’è niente di male nella leggerezza, ma mi chiedo se andrà così: che Vogue dovrà scrivere di Chiara Ferragni e delle insalate per essere acquistato, cosa cambierà nel mondo dell’editoria? Non so se vale la pena fare studi di settore o basta fare marketing!

Leggi il seguito

Emiliano Abramo, ci parla di accoglienze e migrazione. Le domande degli antropologi

EnnaOra continua a fare approfondimento. Oggi lo facciamo con Emiliano Abramo, presidente della Comunità di Sant’Egidio di Catania e la Commissione MAM (Mobilità, Accoglienza e Migrazione) dell’Associazione Nazionale Professionale Italiana di Antropologia (ANPIA). I membri della commissione, in qualità di antropologi hanno posto al presidente Abramo domande mirate, l’obiettivo è di creare connessioni per garantire un servizio di informazione puntuale.

Leggi il seguito

RAI 1 dopo la polemica: Le dichiarazioni di Rita Borioni, di Francesco Verducci e Paolo Garofalo

di Valentina Rizzo- Le dichiarazioni in merito alla chiusura del programma di RAI 1, di Borioni (cda RAI)e Verducci (Commissione Vigilanza RAI), Paolo Garofalo (esperto di mass media e comunicazione).
La chiusura del programma non è scontata, un atto deciso politico volto a cogliere i cambiamenti strutturali e antropologici italiani.

Leggi il seguito