Mafia a Enna, si è aperto il processo per le estorsioni sui lavori della fibra ottica

Si è aperto ieri il processo per le presunte estorsioni mafiose di cui sarebbe stata vittima l’impresa ennese che si

Leggi il seguito

Banda italo-rumena protagonista di una raffica di furti a Enna e altre zone dell’Isola, un minorenne il quattordicesimo arrestato

di Josè Trovato

Leggi il seguito

Leonforte, assolto e rimesso in libertà il trentaduenne Giovanni Valenti

LEONFORTE. L’arresto è stato convalidato, ma lo hanno assolto con formula piena e rimesso immediatamente in libertà. Si è chiuso

Leggi il seguito

Leonforte. Incappucciato e al buio, imbocca via Roma per evitare il corso con la droga, arrestato

di Josè Trovato

Leggi il seguito

Sedicente mafioso con i doberman indagato per stalking. Diceva alla vittima: “Ti faccio scogliere nell’acido”

Quando la polizia lo ha fermato, ha iniziato a borbottare qualcosa parlando a sè stesso, forse sperando di spaventare gli agenti dicendosi: “Stai calmo, stai calmo”. Ma lo hanno bloccato lo stesso per notificargli il divieto di dimora

Leggi il seguito