Agricoltura e zootecnica. M5S: Comparti in ginocchio. Bandiera subito in commissione Ars

“L’assessore Bandiera venga subito in commissione attività produttive all’Ars a riferire su quali sono tutte le misure che ha adottato per fronteggiare la crisi dell’agricoltura e della zootecnia in Sicilia e lo faccia in diretta streaming. Continuo a ricevere centinaia di segnalazioni di agricoltori e allevatori che vedono non solo un totale immobilismo da questo governo regionale, ma addirittura azioni contrarie alla tutela e sviluppo dei due comparti”.

A dichiararlo è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle Elena Pagana che ha depositato in queste ore, richiesta di audizione urgente in commissione Attività produttive all’Ars dell’assessore regionale per l’agricoltura Edy Bandiera. Una audizione che, secondo quanto richiede la deputata, dovrà essere trasmessa in diretta streaming.

“L’assessore – spiega Pagana – ci dica quali sono i risultati del tavolo di crisi per l’agricoltura, dove peraltro non sedeva neanche un agricoltore, o che fine ha fatto l’annunciato piano per la zootecnica. Ci dica a che punto è il controllo delle navi cariche di grano extra UE che approdano nei  porti siciliani. Bandiera ci dica quali risposte intende dare a tutti gli agricoltori e agli allevatori che hanno convertito o intendono convertire le proprie aziende in biologico o ancora che risposte intende dare agli agricoltori che hanno bisogno delle misure a superficie, misure che sono vitali soprattutto nelle zone montane”.

“La commissione deve essere trasmessa in diretta streaming, così da consentire ai siciliani di ascoltare cosa ha da dire. Ora, viene da pensare a due alternative – sottolinea Pagana – o l’assessore non sa quale è la situazione che stanno vivendo i nostri attori del comparto, oppure la conosce ma non sa come risolverli. Adesso – conclude Pagana – aspettiamo Bandiera in commissione”.