Orlando Pallamano Haenna in cerca di riscatto in casa con l’Alcamo

Sono bastati i cinque minuti finali alla Orlando Pallamano Haenna per perdere, con il risultato di 22 a 24, a Putignano. E così il tecnico Luca Giummulè ha chiamato a raccolta i suoi ragazzi per metabolizzare il risultato e ripartire senza gli errori che hanno contrassegnato la gara. E così il derby siciliano di questa sera con il Team Alcamo è già uno snodo essenziale per il campionato degli ennesi. S’inizia alle 18,30. L’obiettivo è di non basarsi interamente sulle giocate di Manuel Russello ma di esprimere un buon gioco corale. Sinora hanno offerto ottime prestazioni sia Mizzoni che Guarasci, ma il campionato è lungo è difficile. La speranza per gli ennesi è anche legata alla presenza del pubblico che a Enna potrebbe spingere i ragazzi; anche perché è probabile che gli avversari arrivino accompagnati da un buon numero di supporter.

Riguardo alla formazione, in porta dovrebbe giocare l’ex Messina Catalin, autore di una buona prova a Putignano. Poi dovrebbe esserci spazio per Lucio Messina e Simone Lo Guasto.