Comune di Enna, i sindacati, si sblocca l’iter per la liquidazione della produttività

Dopo quattro anni di attesa dovrebbe sbloccarsi il farraginoso iter per la procedura di liquidazione della produttività per gli anni 2014/2015 al personale dipendente del Comune di Enna.

Secondo l’impegno assunto ai primi di Settembre 2018 dalla delegazione di parte pubblica, composta per  l’occasione dal Segretario Comunale Giovanni Spinella, dal Ragioniere Generale Letterio Lipari e dall’Assessore al Personale Ilaria Marazzotta, con la mensilità di Novembre 2018 l’Amministrazione comunale dovrebbe mettere in liquidazione la produttività anni 2014 e 2015 al personale dipendente del Comune di Enna.

Le OO.SS Fp Cgil e Cisl Fp si augurano che si sblocchi una situazione che non può più essere accettata, ritardi, disfunzioni, rimpalli di responsabilità fra uffici che avrebbero dovuto essere eliminati dall’Amministrazione.

Le OO.SS Fp Cgil e Cisl Fp di Enna si riservano di verificare che gli impegni vengano rispettati e si attivi una soluzione immediata del problema al fine di provvedere alla liquidazione del salario accessorio anche per gli anni successivi fino al 2018.