Mafia a Enna, si è aperto il processo per le estorsioni sui lavori della fibra ottica

Si è aperto ieri il processo per le presunte estorsioni mafiose di cui sarebbe stata vittima l’impresa ennese che si

Leggi il seguito

Cronache di un viaggio a Bruxelles. Visita all’europarlamentare Ignazio Corrao (M5S), che ci invita per raccontare il suo impegno per l’agricoltura

di Josè Trovato

Leggi il seguito

Fanghi della diga Ancipa, al via il processo

Si è aperto, dinanzi al Tribunale collegiale di Enna presieduto da Francesco Paolo Pitarresi, il processo con tre imputati per

Leggi il seguito

Diritti della bambina, presentazione al plesso Liardo di Leonforte

Continua la presentazione nelle scuole della Nuova Carta dei Diritti della Bambina, iniziativa della Fidapa di  Leonforte che venerdi 1

Leggi il seguito

Enna, prima città della Sicilia, potrebbe consentire a estetisti e acconciatori di affittare poltrone o cabine

ENNA – Enna potrebbe essere il primo comune siciliano in cui si sperimenta il coworking per estetisti ed acconciatori. Infatti,

Leggi il seguito

Mafia a Enna, condanna definitiva per un assistente della Polizia Penitenziaria

di Josè Trovato

Leggi il seguito

Leonforte, il sequestro di beni a Ettore Forno, la difesa: “Proprietà lecite, sequestro basato su accuse da cui è stato assolto”

di Josè Trovato “Potremo agevolmente dimostrare la liceità della provenienza dei beni riconducibili al Forno, evidenziando che per i fatti

Leggi il seguito

Testamento solidale, i notai incontrano gli ennesi, martedì alla Galleria civica

di Mario Antonio Pagaria

Leggi il seguito

Testamento falso, condannato l’“erede universale” di Valguarnera

VALGUARNERA. Fu nominato erede universale di una fortuna di alcune centinaia di migliaia di euro appartenente a un defunto .

Leggi il seguito

Carabinieri di Enna, il sottotenente Gaetano Piscopo è il nuovo comandante del Norm

di Mario Antonio Pagaria

Leggi il seguito

Droga a Leonforte: Ilardi confessa, rimane ai domiciliari e scagiona gli altri quattro, i cui arresti non vengono convalidati

Solo uno, Salvatore Ilardi, ha confessato e resta ai domiciliari

Leggi il seguito

La storia del delitto Bonanno raccontata nel libro “Tributo di Toga”, a cura dell’Ordine degli Avvocati di Roma

Il delitto potrebbe essere “connesso all’inquietante risveglio criminale nel territorio tra Barrafranca e Pietraperzia, comuni di antica tradizione agricola dell’Ennese

Leggi il seguito

Politica, Gaspare Passanante alla guida di Siciliani verso la costituente nella Valle del Belice

Nasce anche nella provincia di Trapani il gruppo dirigente di Siciliani verso la Costituente, movimento sicilianista, ma non separatista,  che ai siciliani

Leggi il seguito

Leonforte, assolto e rimesso in libertà il trentaduenne Giovanni Valenti

LEONFORTE. L’arresto è stato convalidato, ma lo hanno assolto con formula piena e rimesso immediatamente in libertà. Si è chiuso

Leggi il seguito

Valguarnera, assolta Maria Gabriella Arena. Diceva di essere “l’emissaria di Messina Denaro”

VALGUARNERA. Per i periti, non era capace di intendere e di volere al momento dei fatti di cui era imputata.

Leggi il seguito

La fatturazione elettronica, seminario alla Camera di Commercio

L’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli esperti contabili, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Commercialisti di Nicosia ed Enna, ha organizzato

Leggi il seguito

Avvocati, Giuseppe Spampinato eletto delegato alla Cassa forense

Il presidente dell’Ordine degli avvocati di Enna Giuseppe Spampinato è stato eletto come delegato alla Cassa Forense per i prossimi

Leggi il seguito

L’omicidio dell’avvocato Bonanno, l’appello della vedova: “Rompete il muro d’omertà”

La signora Giovanna Siciliano parla con Enna Ora, nel secondo anniversario della scomparsa del marito. La storia del legale è contenuta in un libro di prossima pubblicazione. Le indagini, intanto…

Leggi il seguito

Il caso dell’Università di Medicina a Enna, rinvio a giudizio per Crisafulli e Termine

Il gup Luisa Maria Bruno ha rinviato a giudizio l’ex parlamentare ennese Vladimiro Crisafulli e Giuseppe Termine, ex direttore generale

Leggi il seguito

Omicidio Coco a Piazza Armerina, domiciliari a Grillo: “Non voleva uccidere”

La Procura ha dato parere favorevole all’istanza di concessione dei domiciliari, presentata dall’avvocato Sinuhe Curcuraci

Leggi il seguito